315025 - Artico - Boxer

315025 – Artico – Boxer

I guanti da lavoro in pelle fanno parte dei dispositivi per la protezione individuale (DPI) e sono richiesti  in alcune tipologie di lavoro o in situazioni particolari.

Il datore di lavoro deve rispettare le direttive europee in materia di sicurezza e, quindi, deve fornire ai propri dipendenti tutta la strumentazione necessaria atta a garantire loro una giusta protezione durante l’orario lavorativo. In base al tipo di mansione, quindi, occorrerà scegliere taluni DPI rispetto ad altri.
I guanti da lavoro in pelle, nello specifico, sono perfetti per coloro che lavorano a temperature molto basse perché presentano una resistenza al freddo ottima. Vengono scelti soprattutto quando si tratta di svolgere lavori stradali o di edilizia.

Per loro natura sono perfetti per proteggere la mano da agenti di tipo meccanico. Dal momento in cui  il datore di lavoro stabilirà  qual è il livello di rischio sul posto di lavoro, potrà valutare se guanti da lavoro in pelle siano confacenti al livello di rischio accertato.

Non si tratta, comunque, solo di rispettare la normativa vigente, ma anche di garantire ai propri dipendenti la possibilità di svolgere nelle condizioni migliori possibili la loro mansione. Ecco perché i guanti da lavoro in pelle di Nicmabox sono tutti resistenti, con elastico stringipolso interno o con polsino, sensibili durante il contatto con la pelle. Garantiscono quindi il massimo comfort.

Questi DPI devono possedere per legge la marcatura CE, la quale può essere rilasciata solo da enti notificati indipendenti.

316035 - Ball Winter - Mac-Tuk

316035 – Ball Winter – Mac-Tuk

Dove acquistare i guanti da lavoro in pelle?

E’ possibile acquistare i DPI da rivenditori specializzati e certificati.

Nicmabox vende guanti da lavoro in pelle, nel rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro. L’azienda ha ideato il servizio di distribuzione automatica, che garantisce al lavoratore di accedere in qualsiasi momento agli strumenti necessari per il suo lavoro.

Il dipendente una volta acquisiti  i guanti da lavoro in pelle, dovrà mantenerli in buone condizioni e, necessariamente, non alterarli in alcun modo, perchè così facendo renderebbe l’oggetto non più a norma di legge, e soprattutto, ne comprometterebbe la sicurezza.